Home Page Inizio della pubblicazione
Grammatica del dialetto leccese
Capitolo precedente: Capitolo 11 Capitolo successivo:
CONIUGAZIONE DEL VERBO PROSPETTI VERBALI VERBI IRREGOLARI


PROSPETTI VERBALI

In latino e in italiano è agevole assegnare le voci verbali alle diverse coniugazioni; i verbi dell'idioma leccese, al contrario, hanno subìto tali scambi e fusioni nelle desinenze e subiscono, durante la flessione, tante variazioni nelle vocali toniche delle radici, che risulta difficoltoso far loro seguire questa o quella coniugazione, tenendo conto soltanto delle desinenze -are ed -ere/-ire. Abbiamo detto e ripetiamo che, per quanto riguarda la flessione dei verbi, più che l'appartenenza di essi alla 1a, alla 2a o alla 3a classe, vale la loro suddivisione secondo i mutamenti costanti che la vocale accentata della radice verbale compie nel passaggio da una persona all'altra e da un tempo e da un modo all'altro.

Pertanto, dopo aver presentato nelle prossime pagine le flessioni verbali del
A - verbo aìre-ìre, e del
B - verbo èssere,

indicheremo nelle pagine successive e in chiari prospetti le coniugazioni complete dei
C - verbi in -are con radice invariabile;
D - verbi in -ere /-ire con radice invariabile.

Prendendo poi, come punto di riferimento, la vocale tonica della 1a pers. sing. del presente indicativo, si hanno le ulteriori coniugazioni di
E - F - G - H - verbi in -are con vocale tonica variabile: o > u; o > ue > u; e > ie; i > e;
I - L - M - verbi in -ere /-ire con vocale tonica variabile: o > ue > u; e > ie; i > e;

e in ultimo si dà la coniugazione dei
N - verbi regolari uscenti in -ire;
O - verbi riflessivi;
P - verbi particolari uscenti in -ire.


A - Coniugazione del verbo aìre / ìre (avere)

INDICATIVO
presente passato prossimo
ièu àggiu io ho àggiu [a]utu ho avuto
tie ài, à' tu hai à' utu hai avuto
iδδu àe, à egli ha à butu ha avuto
nui aìmu, ìmu noi abbiamo ìmu utu abbiamo avuto
ui aìti, ìti voi avete ìti utu avete avuto
iδδi ànu essi hanno ànu utu hanno avuto
imperfetto piuccheperfetto
ièu [a]ìa io avevo [a]ìa [a] utuavevo avuto
tie ìi tu avevi ìi utu avevi avuto
iδδu ìa egli aveva ìa utu aveva avuto
nui ìamu noi avevamo ìamu utu avevemo avuto
ui ìu voi avevate ìu utu avevate avuto
iδδi ìanu essi avevano ìanu utu avevano avuto
passato remoto futuro
ièu ibbi io ebbi àggiu bire ho da avere
tie isti tu avesti à' bire hai da avere
iδδu ibbe egli ebbe à bire ha da avere
nui ìbbemu noi avemmo ìmu bire abbiamo da avere
ui istu voi aveste ìti bire avete da avere
iδδi ìbbera essi ebbero ànu bire hanno da avere
CONGIUNTIVO
presente passato
ièu àggiu io abbia issi avessi
tie aggi tu abbia issi avessi
iδδu àggia egli abbia isse avessi
nui ìmu noi abbiamo ìssemu avessimo
ui ìti voi abbiate ìssiu aveste
iδδi àggianuessi abbiano ìssera avessero
IMPERATIVO INFINITO
aggi tie abbi tu [a]ìreavere
ìmu nui abbiamo noi
ìti ui abbiate voi
GERUNDIO PARTICIPIO PASSATO
= avendo [a]utu avuto

B - Coniugazione del verbo èssere (essere)

INDICATIVO
presente passato prossimo
ièu suntu, su' io sono àggiu statu
su' statu
sono stato
tie sinti, si' tu sei à' statu si' statu sei stato
iδδu ete, e' egli è à statu e' statu è stato
nui simu noi siamo ìmu stati simu stati siamo stati
ui siti voi siete ìti stati siti stati siete stati
iδδi suntu, su' essi sono ànu stati su' stati sono stati
imperfetto piuccheperfetto
ièu era io ero [a]ìa statu ero stato
tie ieri tu eri ìi statu eri stato
iδδu era egli era ìa statu era stato
nui èramu noi eravamo ìamu stati eravamo stati
ui ieru voi eravate ìu stati eravate stati
iδδi èranu essi erano ìanu stati erano stati
passato remoto futuro
ièu fuesi io fui àggiu bèssere ho da essere
tie fuesti tu fosti à' bèssere hai da essere
iδδu fose, foi egli fu à bèssere ha da essere
nui fòsemu, fommu noi fummo ìmu bèssere abbiamo da essere
ui fuestu voi foste ìti bèssere avete da essere
iδδi fòsera, fra essi furono ànu bèssere hanno da essere
CONGIUNTIVO
presente passato
ièu sia io sia àggiu statu sia stato
tie sìi tu sia aggi statu sia stato
iδδu sìa egli sia àggia statu sia stato
nui sìamu noi sìamo ìmu stati sìamo stati
ui sìu voi siate ìti stati siate stati
iδδi sìanu essi siano àggianu stati sìano stati
CONDIZIONALE (raro)
ièu sarìa io sarei

tie sarìi tu saresti

iδδu sarìa egli sarebbe

nui sarìamu noi saremmo

ui sarìu voi sareste

iδδi sarìanuessi sarebbero

IMPERATIVO INFINITO
sinti tie sii tu èssere essere
simu nui siamo noi

siti ui siate voi

GERUNDIO PARTICIPIO PASSATO
[e]ssendu essendo statu stato

C - Verbo in -are con radice invariabile - mandare

INDICATIVO
presente passato prossimo
mand-u mando àggiu mandatu ho mandato
mand-i mandi à' mandatu hai mandato
mand-a manda à mmandatu ha mandato
mand-amu mandiamo ìmu mandatu abbiamo mandato
mand-ati mandate ìti mandatu avete mandato
mànd-anu mandano ànu mandatu hanno mandato
imperfetto piuccheperfetto
mand-àa mandavo [a]ìa mandatu avevo mandato
mand-ài mandavi ìi mandatu avevi mandato
mand-àa mandava ìa mandatu aveva mandato
mand-aàmu mandavamo ìamu mandatu avevamo mandato
mand-aàu mandavate ìu mandatu avevate mandato
mànd-àanumandavanoìanu mandatuavevano mandato
passato remoto trapassato
mand-ài mandai ibbi mandatu ebbi mandato
mand-asti mandasti isti mandatu avesti mandato
mand-àu mandò ibbe mandatu ebbe mandato
mand-ammu mandammo ìbbemu mandatu avemmo mandato
mand-astu mandaste ìstiu, istu mandatu aveste mandato
mand-àra mandarono ìbbera mandatu ebbero mandato
CONGIUNTIVO
presente passato
mand-u manda àggiu mandatu abbia mandato
mand-i manda aggi mandatu abbia mandato
mand-a manda àggia mandatu abbia mandatu
mand-amu mandiamo ìmu mandatu abbiamo mandato
mand-ati mandiate ìti mandatu abbiate mandato
mànd-anu mandano àggianu mandatu abbiano mandato
IMPERATIVO INFINITO
mand-a tie emanda tu mandare mandare
mand-amu nui mandiamo noi


mand-ati ui mandate voi


GERUNDIO PARTICIPIO PASSATO
mand-andu mandando mand-atu mandato

D - Verbo in -ere/-ìre con radice invariabile - rùmpere/rumpìre

INDICATIVO
presente passato prossimo
rump-u rompo àggiu ruttu ho rotto
rump-i rompi à' ruttu hai rotto
rump-e rompe à rruttu ha rotto
rump-imu rompiamo ìmu ruttu abbiamo rotto
rump-iti rompete ìti ruttu avete rotto
rùmp-enu rompono ànu ruttu hanno rotto
imperfetto piuccheperfetto
rump-ìa rompevo [a]ìa ruttu avevo rotto
rump-ìi rompevi ìi ruttu avevi rotto
rump-ìa rompeva ìa ruttu aveva rotto
rump-ìamu rompevamo ìamu ruttu avevamo rotto
rump-ìu rompevate ìu ruttu avevate rotto
rump-ìanu rompevano ìanu ruttu avevano rotto
passato remoto trapassato
rump-ìi ruppi ibbi ruttu ebbi rotto
rump-isti rompesti isti ruttu avesti rotto
rump-ìu ruppe ibbe ruttu ebbe rotto
rump-emmu rompemmo ìbbemu ruttu avemmo rotto
rump-estu rompeste ìstiu, istu ruttu aveste rotto
rump-èra ruppera ìbbera ruttu ebbero rotto
CONGIUNTIVO
presente passato
rump-u rompa àggiu ruttu abbia rotto
rump-i rompa aggi ruttu abbia rotto
rump-a rompa àggia ruttu abbia rotto
rump-imu rompiamo ìmu ruttu abbiamo rotto
rump-iti rompiate ìti ruttu abbiate rotto
rùmp-anu rompano àggianu ruttu abbiano rotto
IMPERATIVO INFINITO
rump-i tie rompi tu rùmp-ere/rump-ìre rompere
rump-imu nui rompiamo noi
rump-iti ui rompete voi
GERUNDIO PARTICIPIO PASSATO
rump-endu rompendo ruttu rotto

E - Verbo in -are con vocale tonica variabile (o > u) - luttare

INDICATIVO
presente imperfetto
lottu lotto luttàa lottavo
lotti lotti luttài lottavi
lotta lotta luttàa lottava
luttamu lottiamo luttaàmu lottavamo
luttati lottate luttaàu lottavate
lòttanu lottano luttàanu lottavano
passato remoto

luttài lottai

luttasti lottasti

luttàu lottò

luttammu lottammo

muttastu lottaste

luttàra lottarono

CONGIUNTIVO

lotta lotti

lòttanu lottino

IMPERATIVO INFINITO
lotta tie lotta tu luttare lottare
luttamu nui lottiamo noi

luttati ui lottate voi

GERUNDIO PARTICIPIO PASSATO
luttandu lottando luttatu lottato

F - Verbo in -are con vocale tonica variabile (o > ue > e) - ccunzare

INDICATIVO
presente imperfetto
cconzu riparo ccunzàa riparavo
ccuenzi ripari ccunzài riparavi
cconza ripara ccunzàa riparava
ccunzamu ripariamo ccunzaàmu riparavamo
ccunzati riparate ccunzaàu riparavate
ccònzanu riparano ccunzàanu riparavano
passato remoto

ccunzài riparài

ccunzasti riparasti

ccunzàu ripìarò

ccunzammu riparammo

ccunzastu riparaste

ccunzàra ripararono

CONGIUNTIVO
cconza ripari

ccònzanu riparino

IMPERATIVO INFINITO
cconza tie ripara tu ccunzare riparare
ccunzamu nui ripariamo noi

ccunzati ui riparate voi

GERUNDIO PARTICIPIO PASSATO
ccunzandu riparando ccunzatu riparato

G - Verbo in -are con vocale tonica variabile (e > ie) - mmeretare

INDICATIVO
presente imperfetto
mmèretu merito mmeretàa meritavo
mmièreti meriti mmeretài meritavi
mmèreta merita mmeretàa meritava
mmeretamu meritiamo mmeretaàmu meritavamo
mmeretati meritate mmeretaàu meritavate
mmèretanu meritano mmeretàanu meritavano
passato remoto

mmeretài meritai

mmeretasti meritasti

mmeretàu meritò

mmeretammu meritammo

mmeretastu meritaste

mmeretàra meritarono

CONGIUNTIVO

mmèreta meriti

mmèretanu meritino

IMPERATIVO INFINITO
mmèreta tie merita tu mmeretare meritare
mmeretamu nui meritiamo noi

mmeretati meritate voi

GERUNDIO PARTICIPIO PASSATO
mmeretandu meritando mmeretatu meritato

H - Verbo in -are con vocale tonica variabile (i > e) - cucenare

INDICATIVO
presente imperfetto
cucinu cucino cucenàa cucinavo
cucini cucini cucenài cucinavi
cucina cucina cucenàa cucinava
cucenamu cuciniamo cucenaàmu cucinavamo
cucenati cucinate cucenaàu cucinavate
cucìnanu cucinano cucenàanu cucinavano
passato remoto

cucenài cucinai

cucenasti cucinasti

cucenàu cucinò

cucenammu cucinammo

cucenastu cucinaste

cucenàra cucinarono

CONGIUNTIVO
cucina cucini

cucìnanu cucìnino

IMPERATIVO INFINITO
cucina tie cucina tu cucenare cucinare
cucenamu nui cuciniamo noi

cucenati ui cucinate voi

GERUNDIO PARTICIPIO PASSATO
cucenandu cucinando cucenatu cucinato

I - Verbo in -ere/ìre con vocale tonica variabile (o > ue > u) - descòrrere/descurrìre

INDICATIVO
presente imperfetto
descorru discorro descurrìa discorrevo
descuerri discorri descurrìi discorrevi
descorre discorre descurrìa discorreva
descurrimu discorriamo descurrìamu discorrevamo
descurriti discorrete descurrìu discorrevate
descòrrenu discorrono descurrìanu discorrevano
passato remoto

descurrìi discorsi

descurristi discorresti

descurrìu discorse

descurremmu discorremmo

descurrestu discorreste

descurrèra discorsero

CONGIUNTIVO
descorra discorra

descòrranucu discorrano

IMPERATIVO INFINITO
descuerri tie discorri tu descòrrere / descurrìre discòrrere
descurrimu nui discorriamo noi

descurriti ui discorrete voi

GERUNDIO PARTICIPIO PASSATO
descurrendu discorrendo descurrutu discorso

L - Verbo in -ere/-ire con vocale tonica variabile (e > ie) - pèndere

INDICATIVO
presente imperfetto
pendu pendo pendìa pendevo
piendi pendi pendìì pendevi
pende pende pendìa pendeva
pendimu pendiamo pendìamu pendevamo
penditi pendete pendìu pendevate
pèndenu pendono pendìanu pendevano
passato remoto
pendìi pendei

pestisti pendesti

pendìu pendette

pendemmu pendemmo

pendestu pendeste

pendèra penderono

CONGIUNTIVO
penda penda

pèndanu pendano

IMPERATIVO INFINITO
piendi pendi tu pèndere/pendìre pendere
pendimu pendiamo noi

pendìti pendete voi

GERUNDIO PARTICIPIO PASSATO
pendendu pendendo pendutu penduto

M - Verbo in -ere/ire con vocale tonica variabile (i > ie) - ìndere/endìre

INDICATIVO
presente imperfetto
indu vendo endìa vendevo
indi vendi endìi vendevi
inde vende endìa vendeva
endimu vendiamo endìamu vendevamo
enditi vendete endìu vendevate
ìndenu vendono endìanu vendevano
passato remoto
endìi vendetti

endisti vendesti

endìu vendette

endemmu vendemmo

endestu vendeste

endèra vendettero

CONGIUNTIVO
inda venda

ìndanu vendano

IMPERATIVO INFINITO
ndi tie vendi tu ìndere/endìre vendere
endimu nui vendiamo noi

endìti ui vendete voi

GERUNDIO PARTICIPIO PASSATO
endendu vendendo endutu venduto

N - Coniugazione di un verbo in -ìre - tenìre

INDICATIVO
presente imperfetto
tegnu tengo tenìa tenevo
tieni tieni tenìi tenevi
tene tiene tenìa teneva
tenimu teniamo tenìamu tenevamo
teniti tenete tenìu tenevate
tènenu tengono tenìanu tenevano
passato remoto

tenìi-tinni tenni

tenisti tenesti

tenisti tenesti

tenìu-tinne tenne

tenemmu-tìnnemutenemmo

tenestu teneste

tenèra-tìnnera tennero

CONGIUNTIVO
presente passato
tegnu tenga tenissi tenessi
tieni tenga tenissi tenessi
tegna tenga tenissi tenessi
tenimu teniamo tenìssemu tenessimo
teniti teniate tenìssiu teneste
tègnanu tengano tenìssera tenèssero
IMPERATIVO INFINITO
tieni tie tieni tu tenìre tenere
tenimu nui teniamo noi

teniti ui tenete voi

GERUNDIO PARTICIPIO PASSATO
tenendu tenendo tenutu tenuto

O - Coniugazione di un verbo in -are di forma riflessiva - uantare se

INDICATIVO
presente passato prossimo
me uantu mi vanto m'àggiu uantatu mi sono vantato
te uanti ti vanti t'à' uantatu ti sei vantato
se uanta si vanta s'à uantatu si è vantato
ni uantamu ci vantiamo n'imu uantati ci siamo vantati
bu uantati vi vantate bu iti uantati vi siete vantati
se uàntanu si vàntano s'ànu uantati si sono vantati
imperfetto piuccheperfetto
me uantàa mi vantavo m'ìa uantatu mi ero vantato
te uantài ti vantavi t'ìi uantatu ti eri vantato
se uantàa si vantava s'ìa uantatu si era vantato
ni uantaàmu ci vantavamo n'ìamu uantati ci eravamo vantati
bu uantaàu vi vantavate bu ìu uantati vi eravate vantati
se uantàanu si vantavano s'ìanu uantati si erano vantati
passato remoto trapassato
me uantài mi vantai me ibbi uantatu mi fui vantato
te uantasti ti vantasti te isti uantatu ti fosti vantato
se uantàu si vantò se ibbe uantatu si fu vantato
ni uantammu ci vantammo ni ìbbemu uantati ci fummo vantati
bu uantastu vi vantaste bu istu uantati vi foste vantati
se uantàra si vantarono se ìbbera uantati si furono vantati
CONGIUNTIVO
presente passato
se uanta si vanti se àggia uantatu si sia vantato
se uàntanu si vàntino se àggianu uantati si siano vantati
IMPERATIVO INFINITO
uàntate vàntati se uantare vantarsi
uantàmuni vantiamoci

uantàtibu vantatevi

GERUNDIO PARTICIPIO PASSATO
ruantànduse vantandosi uantatu vantato

P - Coniugazione dei verbi particolari uscenti in -ire

Parecchi verbi, che all'infinito escono in -ire, hanno la caratteristica di differenziarsi, nella coniugazione, dagli altri verbi in -ire, per le seguenti diversità:

- nella 1a, 2a, 3a pers. sing. e 3a pers. pl. del presente indicativo,

- nella 3a pers. sing. e 3a pers. pl. del presente congiuntivo,

- nella 2a pers. sing. dell'imperativo,

essi inseriscono tra radice e desinenza il suffisso -isc- (fenomeno, comunque, comune all'italiano).

Ne segnaliamo alcuni: bullire (bollire); capire (capire); dducire (dolcificare); furnire (ultimare); mmarire (amareggiare); mmulenire (illividire); nnacetire (inacidire); nzurdire (insordire); patire (patire); spallire (fallire); umetire (inumidire), ecc.

Registriamo la coniugazione del verbo mmazzire (dimagrire) limitata ai tempi nei quali si verificano le particolarità, notando che negli altri tempi questi verbi si adeguano alla flessione delle voci verbali normali.

INDICATIVO
mmazziscu dimagrisco
mmazzisci dimagrisci
mmazzisce dimagrisce
mmazzimu dimagriamo
mmazziti dimagrite
mmazzìscenu dimagriscono
CONGIUNTIVO
mmazzisca dimagrisca
mmazzimu dimagriamo
mmazzìscanu dimagriscano
IMPERATIVO
mmazzisci tie dimagrisci tu
mmazzimu nui dimagriamo noi
mmazziti ui dimagrite voi

Osservazioni su alcuni verbi particolari uscenti in -ire:

  1. - enire (venire), rrumanire (rimanere), tenire (tenere) e qualche altro nella 1a pers. sing. dell'indicativo presente e in entrambe le persone del congiuntivo presente prendono il suffisso -gn-, proveniente per metatesi dall'italiano -ng-:
    egnu (vengo), egna (venga), ègnanu (vengano);
    rrumagnu (rimango), rrumagna (rimanga), rrumàgnanu (rimangano);
  2. - alire (valere), salire (salire), tulire (dolere) nelle medesime persone dei precedenti prendono il suffisso -ggh-, proveniente dall'italiano -lg-:
    àgghiu (valgo), àgghia, àgghianu (valga, valgano);
    sàgghiu (salgo), sàgghia, sàgghianu (salga, salgano);
    tògghiu (dolgo), tògghia, tògghianu (dolga, dolgano).


Casi caratteristici presentano i verbi seguenti, i quali, sempre nelle persone suddette, fanno:
- aìre: àggiu (ho), àggia, àggianu (abbia, abbiano);
- catire: càsçiu (cado), càsçia, càsçianu (cada, cadano);
- etire: ìsçiu (vedo), ìsçia, ìsçianu (veda, vedano);
- ecc. (vedere il seguente lungo elenco dei verbi irregolari).




Home Page Inizio della pubblicazione
Grammatica del dialetto leccese
Capitolo precedente: Capitolo 11 Capitolo successivo:
CONIUGAZIONE DEL VERBO PROSPETTI VERBALI VERBI IRREGOLARI